mercoledì 10 ottobre 2012

Just like you.

Darmi, darti, darci, darsi!
Non chiudere mai le mani.
Le gioie non finiranno,
e neanche i baci, né gli anni,
se non le chiudi. Non senti
quale ricchezza nel dare?
La vita
noi la vinceremo sempre,
affidandomi, affidandoti.


Ci sono donne che quando al mattino si svegliano con la mente ancora stropicciata dal sonno si guardano allo specchio e non si piacciono. Sono donne perché sanno ridere di se stesse.
Ci sono donne che vanno controvento da una vita e donne che cambiano pelle per amore.
Ci sono donne che quando con la tuta, gli Ugg e maglia oversize vanno al supermercato, incontrano il più figo mai visto che è proprio li, che vuol passare e loro no, non ci stanno e danno la colpa al destino. Infame. Che poi ci tornano in quel supermercato ma non ci rincontreranno mai lui perché si sa che a volte le donne sbagliano i tempi.
Ci sono donne che vogliano essere sempre alla moda e altre a cui la moda non frega proprio niente. In entrambi i casi saranno sempre insoddisfatte senza rendersi conto della loro splendida qualità innata : saper indossare se stesse.
Ci sono donne che se una soffre per amore soffrono anche loro, e "lo stronzo" diventa lo stronzo anche per loro. Quella splendida cosa chiamata "solidarietà femminile". La par-condicio dell'amore. Non si abbandona mai la nave mentre le persone importanti sono ancora a bordo.
Ci sono donne che se ti fermi un istante le puoi vedere lottare contro il proprio istinto e sono cosi belle mentre fanno passeggiare il loro dolore a piedi nudi.
Ci sono donne che con orgoglio ma con un nodo in gola, rinunciano alla felicità. Sanno lasciare andare un uomo e non importa quanto piangeranno, dopo. Nel  momento della fine loro sono forti, sanno tenere la testa alta e le lacrime in gola. Sanno la differenza fra l'orgoglio e la dignità.
...nessuno può fermare il cuore di una donna. Conoscono la forza della femminilità che non cerca d'esserlo ad ogni costo. Il trucco che a volte può farle sentire migliori. L'importanza di una parola dolce invece di un giudizio. La follia del cioccolato durante il  ciclo. La differenza fra un amore a contratto e l'Amore. Lo shopping compulsivo. La bellezza delle proprie fragilità che forse non passeranno mai, cambieranno crescendo con loro. La bellezza di un sorriso dato. La tristezza per un sorriso perso.







Alle mie amiche
e a voi. 

Ci sono donne, come noi. 

photo by Eric Ray Davidson

Uno dei miei fotografi preferiti



Love,
Kami

2 commenti:

  1. saper indossare se stesse, mi piace questa frase!!!!

    RispondiElimina
  2. è molto bello quello che hai scritto!!

    RispondiElimina