mercoledì 3 ottobre 2012

The Waiting: scopri il finale su Waiting4Clio




















The waiting. Voi cosa state aspettando? L'amore, il lavoro, una casa da arredare da ikea? Che il tempo passa e siamo sempre li, a sciogliere una matassa che non ha fine aspettando cose che non arriveranno mai perché semplicemente già le abbiamo ma forse non nella forma in cui vorremmo noi ed allora aspettiamo? Che la ruota giri. Che il tempo migliori. Che i pensieri passino. E nel frattempo un susseguirsi di giornate. Non so se avete seguito la mini serie lanciata per pubblicizzare la nuova Renault Clio, ma io mi ci sono appassionata. Sarà che si parlava di rosso. Sarà Argentero. Sarà che ogni mini serie è come se fosse una storia nella storia. Una collegata all'altra che cerca di farti capire qualcosa senza però la pretesa di dirtelo. Ti lascia il tempo di capire ( se volete le trovate tutte qui e vi consiglio di vederle tutte - non durano molto-  community waiting4clio ) . Spesso andiamo di fretta e lasciamo gli altri indietro. Quelli che ci vogliono bene e ci vorrebbe qualcuno li ad ammonirci, ci vorrebbe uno stop, un segnale, un qualcosa. Il nostro occhio è abituato a colori tanto da non riuscire quasi più a riconoscerli. Com'era oggi il cielo? La nostra mente si è talmente assuefatta alla routine della vita che non ci fermiamo più ad aspettare che le cose accodano, no, noi gia sappiamo. L'ultima puntata ci riporta al primo istante. Al momento esatto in cui tutto ha avuto inizio. Pagine bianche messe una sull’altra. Senza valore. L'ultima clip ci riporta al valore. E per voi? Ci avreste visto un finale diverso?? Avreste voluto un Argentero diverso?  Che poi, io ci voglio correre nella Clio però dovete promettermi che ci sarà Argentero che mi insegue perché rinsavito!
La storia di una vita: lui che non sa di amarmi perché semplicemente non mi conosce. Datemi una Clio e ve lo dimostrerò! Certo lui poi invecchia, ma è come il piatto di lasagne  del giorno prima: riscaldato è più buono - non so se ho reso - . Se volete potete iscrivervi alla community e/o alla pagina facebook Facebook di Renault Italia, ed accedere cosi al gioco " Enigmi4Clio " e se sarete attenti, intuitivi e fortunati potrete vincere il premio finale. In ogni puntata è nascosto un enigma che voi dovrete scoprire. Il progetto The Waiting anticipa l'uscita della nuova Renault Clio e vuole farci riflettere su alcuni aspetti della nostra quotidianità. Per chi volesse è possibile anche condividere il tutto tramite twitter con le ashtag #waiting4clio e #enigmi4clio. Mi raccomando affrettatevi, il tutto si concluderà il 14 Ottobre e se sarete tanto brave ed attente da svelare l'enigma ci saranno belle sorprese per voi !!! (Io ci proverò che non si sa mai come vanno a finire certe cose! )


Love,
Kami

5 commenti:

  1. Ciao, come stai? Che carino tuo blog me piace molto.
    Io o cominciato a scrivere su blog da poco , volevo che quando tu ai tempo passi li e poi me lo dica cosa pensi.

    Mio blog: http://couturetrend.blogspot.it/

    O anche una FAN PAGE su facebook che io aggiorno tutto il giorno.

    FAN PAGE: https://www.facebook.com/couturetrend1

    Un grande bacio!

    RispondiElimina
  2. Ma che idea carina questa della mini serie!

    NEW POST_ERMANNO SCERVINO BACKSTAGE
    http://www.cheapandglamour.com/2012/10/ermanno-scervino-backstage-ss-2013.html

    RispondiElimina
  3. Amo le mini serie, quelle fatte con garbo e intelligenza e condivido con te la passione per questa, una delle poche che riesce a farti riflettere seppur sia un mero spot pubblicitario... si intravede amore, sagacia e profondità, un bravi agli ideatori!

    D.
    http://sciccosidettagli.blogspot.it/2012/10/vorreiadesso.html

    RispondiElimina
  4. Ciao!!!

    C'è un CONTEST sul mio blog! In regalo H&M! Dai un'occhiata!!!!!!
    Baciiii
    http://www.theshoppingtherapy.com/2012/09/contest-moda-e-cinema-h-in-regalo.html

    RispondiElimina
  5. che dire??...bellissima..mi piace molto
    bel post..se ti va passa da me nuovo post:)

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/

    RispondiElimina