domenica 20 marzo 2011

Absolute Vintage

Sono stata a Londra 2 volte in un anno.
L'ho vissuta in autunno ed in inverno ... evidentemente mi vuole bene perchè non ha piovuto neanche un giorno!
La prima volta ho amato i suoi parchi, il suo silenzio fra la folla, i mercatini, poter mangiare sushi perchè ti piace e non perchè fa VIP, camminare con un caffelatte a qualsiasi ora, Primark.
La seconda volta ho amato le risate delle ragazze da starbucks, la stravaganza che passa inosservata, i musei GRATIS (cosa che in Italia ci sognamo!) e loro... i sacri templi del vintage.
Ed oggi voglio farvi una piccola ma importante lista dei negozi che NON dovete perdervi per niente al mondo nella splendida capitale inglese!
Ovviamente la lista riguarda solo i negozi vintage altrimenti questo post potrebbe non finire più!
(Questi negozi a discapito di quanto si pensi sono per ogni tipo di portafogli.)


110-112 Cheshire Street, Bethal Green London E2 6EJ

Questo negozio contiene ben 10.000 pezzi tra abiti ed accessori dal 1940 ad oggi. Ho allegato il sito da cui è ben visibile la vasta scelta ed i prezzi che partono davvero dalle 18 sterline per uno splendido dress vintage a salire. Chiunque potrebbe portarsi via un souvenir per l'armadio!
E' anche il negozio più frequentato dagli studenti di moda della Saint Martins school... niente paura quindi se vi vedete circondate da ragazze frenetiche più di voi!



189-191 Fulham Road, Chelsea, London SW3 6Jn


Amate il look da diva??? Avete una cerimonia a cui dover andare a breve?? Questo è il posto giusto per voi! Le amanti dei vestiti vintage da cerimonia e gioielli art deco troveranno un buon posto per passare un intero pomeriggio!


One of a Kind too

259 Portobello Road, Notting Hill, London, W11 1LR


Questo negozietto è tanto piccolo quanto frequentatissimo dalle grandi star come Madonna e Kate Moss sempre alla ricerca del capo perfetto, griffato ed unico. I prezi come sempre variano e partono da modiche cifre ad altre ben maggiori. Per chi ha sempre sognato di indossare , come Carrey, capi di Vivienne Westwood trovate pane per i vostri denti !


8 Golborne Road, North Kensington, London W10 5NW

Vera meta per le stylist di ogni luogo potete trovare capi "vecchissimi" tenuti in ottime condizioni. A partire dagli anni '20 per arrivare a fine anni '80. Se non avete l armadio da "signorina" di vostra nonna e vostra madre da svaligiare questo luogo è un oasi di candore!

The Pop Boutique

6 Monmouth Street Covent Garden, London WC2H 9HB

Per le vere amanti del pop e di tutto ciò che muta questo negozio è quello che vi ci vuole! Acessori ed abiti anni 60/70.





Vi consiglio solo una cosa : armatevi di pazienza e scavate senza ritegno!!!!









14 commenti:

  1. love your blog. so happy you found me. i'm totally following now. I hope you will too

    www.fashboulevard.blogspot.com

    And don't forget to follow on Twitter for all the latest celebrity fashion news, from an LA stylist.

    RispondiElimina
  2. I love that vintage picture is so beautiful don't forget to follow me¡¡ :)

    http://www.ohmydior.org/

    RispondiElimina
  3. Just discovered your blog and LOVE it!! :) now following you xx

    RispondiElimina
  4. Ciao!io ti seguo.. se vuoi ricambia!!;)
    http://chepassionemakeupmania.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Spero di poterci tornare presto a Londra :)
    Passa da me, c'è una sorpresina!!

    RispondiElimina
  6. Ma che bel blog! CArinissimo! Sono passata grazie alla dolcissima virgi che ti ha premiata! Complimenti.
    Non sono mai stata a Londra, ma è il prossimo viaggio in una capitale! E amo il vintage... ma ci vuole una pazienza che spesso mi manca!
    BAcio... passa da me se ti va.

    http://virtuosismichicalexis.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Oh Grazie mille! Sei stata carinissima! Certo che ricambio! Il tuo blog è delizioso!
    Cmq alloggiare a montmartre è scomodo se ti va di camminare tanto, ma alla fine ci sono 14 linee della metro e vai tranquillissima.
    Se capiti a parigi, ti consiglio di mangiare alla Taverna di Montmarte, rue de Gabrielle.
    Con un menù turistico da 13 euro a testa (bevande escluse) mangi in maniera subliminale!

    RispondiElimina
  8. Non ci sono mai stata a Londra :). Cmq il post è davvero interessante e mi piacerebbe davvero poter andarci presto :D
    Alla moda e con stile

    RispondiElimina
  9. Nuova follower! mi piace il tuo blog! non vedo l'ora di andare anche io a Londra!

    kiss
    www.myfashionsketchbook.com

    RispondiElimina
  10. Sono stata a Londra qualche anno fa, all'inizio non mi piaceva molto come città, più che altro lo stile, poi vabbè me ne sono innamorata. Purtroppo ero in vacanza studio, quindi non ho avuto modo di viverla come avrei voluto, tuttavia ci ritornerò presto.. anche perché mi sono persa Portobello road, sto ancora rosicando!
    Ciaoooo, mi piace molto il tuo blog :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao! sono stata a Londra questa estate e ti confesso che me ne sono innamorata follemente, per tutte le cose che hai elencato tu: la gente è più bella e fashion, i musei gratis dove puoi perderti giornate intere, i negozi favolosi che in Italia te li sogni, starbucks, I locali rock come piacciono a me...l'unico inconveniente è il tempo, odio la pioggia e il gerigio mi mette di malumore...Ma per il resto, fantastica!! Non vedo l'ora di tornarci.. Bel blog! :)

    RispondiElimina
  12. Ottimo post devo dire!! la prossima volta che ci torno mi porto dietro questa bella lista, e faccio il giro dei negozi!! :)
    Londra è una città davvero moderna e aperta, la "stranezza" passa inosservata, ti puoi letteralmente sentire libero di esprimere te stesso, e la cultura è davvero per tutti, dovremmo impararlo!
    xx

    RispondiElimina
  13. bravissimaaa! adesso ho un'altra validissima scusa per tornare a Londra! un bacio
    http://studsandcoke.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Che bel post dettagliato e pieno di spunti preziosi!!!
    Lo stampo così quando tornerò a Londra saprò dove fare shopping :-)
    Purtroppo la mia unica esperienza londinese non è stata molto positiva: sarà che sono andata solo per pochissimi giorni, per vedere una mostra... sarà che ero con mio papà che è allergico allo shopping, fatto sta che il colpo di fulmine non è proprio scattato, anzi!
    Oltretutto Londra è stata l'esperienza di shopping più fallimentare della mia vita: qualche CD, delle pantofole e una cuffia da doccia con il monogramma della Regina!!!

    RispondiElimina